Contrassegno per veicoli a servizio dei disabili: rilascio del contrassegno permanente

(urn:nir:presidente.repubblica:decreto:1992-12-16;495~art381)
  • Servizio attivo
Procedimento di rilascio del contrassegno permanente

A chi è rivolto

Il servizio è rivolto alle persone con incapacità di deambulazione, con capacità sensibilmente ridotta o non vedenti che desiderano circolare nelle zone a traffico limitato (ZTL) e sostare nei parcheggi riservati.

Approfondimenti

Occorre chiedere il rilascio di un nuovo contrassegno  anche a seguito di:

  • furto
  • deterioramento
  • smarrimento.

Il contrassegno è corredato della foto del richiedente e compilato nei campi informativi:

  • numero
  • nominativo dell’utente
  • scadenza.

Deve essere firmato dal titolare prima della plastificazione e ha le seguenti caratteristiche:

  • è strettamente personale e non può essere ceduto a terzi
  • non è vincolato a uno specifico veicolo
  • ha validità su tutto il territorio europeo
  • ha validità massima di cinque anni
  • può essere rinnovato
  • è rilasciato dopo opportuna certificazione sanitaria
  • deve essere esposto in modo ben visibile nella parte anteriore del veicolo quando quest'ultimo è utilizzato dalla persona disabile (non può essere esposto in fotocopia). 

Come fare

Il servizio può essere attivato presentando tutta la documentazione prevista, consultabile in formato PDF.

Domanda di rilascio o rinnovo del contrassegno permanente per veicoli a servizio dei disabili
Contrassegno originale
(da far recapitare in Comune in caso di domanda di rilascio del contrassegno a causa di deterioramento)
Copia del documento d'identità
Dichiarazione di furto o copia della denuncia presentata agli organi di Pubblica Sicurezza
(da far recapitare in Comune in caso di domanda di rilascio del contrassegno a seguito di furto)
Documentazione attestante lo stato di invalidità
Una fotografia in formato tessera
(da far recapitare in Comune)

Costi

La presentazione della pratica non prevede alcun pagamento

Cosa serve

Per accedere al servizio, assicurati di avere:

  • SPID (sistema pubblico di identità digitale), carta d’identità elettronica (CIE) o carta nazionale dei servizi (CNS)
  • tutta la documentazione prevista per la presentazione della pratica.

Cosa si ottiene

Quando il procedimento amministrativo si conclude positivamente si ottiene un contrassegno personale.

Tempi e scadenze

Durata massima del procedimento amministrativo: 30 giorni

Accedi al servizio

Puoi ottenere informazioni sul servizio prenotando un appuntamento presso gli uffici

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Termini e condizioni di servizio
Argomenti:
  • Polizia
  • Assistenza agli invalidi
Categorie:
  • Mobilità e trasporti
  • Autorizzazioni
  • Salute, benessere e assistenza
Ultimo aggiornamento: 20/06/2024 12:33.02